Distributore automatico gelati GPE

Vota questo contenuto

 

 

Gelida Rivoluzione

Una rivoluzione nell’ambito dei distributori dei gelati, questa macchina è la prima completamente a vetrina, dotata di spirali che offre il massimo della capienza e quindi una vasta gamma di prodotti marchiati Algida.

Durante l’estate, niente è in grado di sorprendere di più di un distributore automatico di Gelati. Frozen Master di GPE è un prodotto perfetto per ogni tipo di ambiente, dagli uffici fino alle sale d’attesa, che farà la felicità di grandi e piccini perché al suo interno sono disponibili i gelati e gli snack da congelatore più amati, facili da acquistare grazie alla pratica interfaccia e personalizzabili completamente nei prezzi e nelle modalità di acquisto.

Misure:

Il distributore automatico di gelati, nonostante la sua capienza, ha delle dimensioni molto contenute, con soli 183 centimetri di altezza, 72 centimetri di lunghezza e 98 centimetri di profondità per 240 chili. In sostanza, la macchina può facilmente essere installata a muro, anche vicino ai pilastri, perché vi entra perfettamente.

Caratteristiche:

Da un punto di vista costruttivo, il Frozen Master di GPE è un distributore automatico solido, dall’altissima qualità dei materiali. Il cassetto per il ritiro dei gelati ha una chiusura ermetica, mentre i ripiani con le spirali sono in acciaino inox, in modo da durare a lungo nel corso del tempo. Durante la procedura di ricarica dei prodotti non è necessario staccare dalla presa il distributore automatico perché questo ha una particolare tecnologia che è in grado di mantenere la temperatura minimizzando gli sprechi.

La temperatura interna del distributore automatico di gelati GPE è mantenuta, fino ad una massima di -20 gradi, grazie ad un sistema di refrigerazione che utilizza un gas ecologico dal nome R290 ed è tenuta sotto controllo da un termometro interno collegato ad un allarme nel caso di guasti o malfunzionamenti.

Il sistema di isolamento fa utilizzo di poliuretano, mentre il vetro è isolante, progettato per mezzo di un particolare dispositivo antiappannemento, perfetto per evitare l’accumulo di condensa.

Il controllo del dispositivo avviene tramite uno schermo LCD con luci a LED, programmabile in varie lingue rendendolo di fatto perfetto anche per essere posizionato in zone turistiche.

Capienza

L’impostazione dei prezzi e il caricamento dei prodotti possono avvenire anche in maniera autonoma, consultando il manuale di istruzioni allegato al dispositivo è infatti possibile utilizzare in maniera completamente automatica il prodotto, il quale ha inoltre una capienza massima dei gelati fino a 168 pezzi.

Tecnologia

Per quanto riguarda i sistemi di pagamento, il cabinato è predisposto al pagamento tramite il classico sistema a monetine, mentre può essere impostato anche per permettere i pagamenti digitali tramite carta di credito\debito, Paypal, Google Pay e Apple Pay, così come indicato sul sito del produttore. Per ricorrere a questi metodi di pagamento, il distributore automatico deve essere connesso ad internet, cosa possibile tramite la richiesta di un modem accessorio.

La tecnologia interna, inoltre, permette anche di installare un sistema di telemetria particolarmente utile, oltre che tanti altri moduli aggiuntivi, come EVA-DTS e il GPE DATA, tutti software che sono facilmente aggiornabili tramite un pc, utilizzando le porte di connessione presenti sul retro della macchina.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, il distributore automatico di gelati GPE Frozen Master possiede al suo interno due schede elettroniche che operano in maniera dipendente l’una dall’altra, permettendo risparmio energetico ma anche ottime performance per quanto riguarda il mantenimento corretto della temperatura interna. Questa può, inoltre, essere regolata a piacere, in modo da adattarsi in ogni momento al suo contenuto.

Dopo aver avuto accesso al pannello di controllo, bisogna premere il pulsante SET due volte consecutive. Quando il pannello lampeggia, bisogna premere uno dei due pulsanti per aumentare o diminuire la temperatura: naturalmente, la prima viene regolata attraverso quello con la dicitura UP, mentre l’altra con il pulsante dalla dicitura DOWN.

Modalità defrost automatica

Il distributore automatico di gelati GPE, inoltre, non ha bisogno di essere pulito periodicamente dal ghiaccio perché possiede al suo interno una modalità defrost automatica. Il macchinario è impostato in modo da eseguirla 40 minuti dopo ogni apertura o chiusura della porta, necessaria ad esempio a rifornire il contenuto, mentre si attiva automaticamente ogni 4 ore.

Nel caso di malfunzionamenti o di non esecuzione automatica è possibile agire manualmente per ripristinare l’operatività. Dallo stesso pannello di controllo, tenere premuto il pulsante UP per almeno 5 secondi permette al compressore di capire che deve fermarsi e avviare la procedura di defrost che, una volta eseguita correttamente, termina da sola.

In sintesi, il distributore automatico di gelati GPE è un’ottima scelta per sorprendere gli avventori con un macchinario poco usuale su tutto il territorio.

Oltre ad essere molto utile, l’intero distributore ha anche una bella forma, rendendosi di fatto bello da vedere anche come elemento decorativo e funzionale.

La sua figura geometrica, accompagnata dalle ottime possibilità di personalizzazione e dall’opportunità di inserire tanti gelati di marche diverse, permetteranno di raggiungere il molteplice scopo di far ottenere degli introiti, rinfrescare e soddisfare il palato degli utilizzatori ed aumentare anche la propria pubblicità.

[tablefield field-name="dettagli_distributore" table-class="tab-dettagli"]