Distributore Automatico di Caffè – Fiera Venditalia

distributore automatico di di caffè

Distributore Automatico di Caffé
riassumiamo le novità viste a Venditalia 2018

Distributore Automatico di Caffè, se ci segui da qualche tempo… sai che è nostra abitudine condividere con i lettori del Blog i vari eventi a cui partecipiamo. Questo per cercare di dare sempre più informazioni sul mondo dei distributori caffè e dell’intero comprato vending.

Veniamo ora alla nostra visita a Venditalia 2018, la più grande manifestazione fieristica nell’ambito del Vending in Europa e probabilmente nel Mondo. Al termine della nostra visita alla Fiera, possiamo dedurre di aver potuto osservare nuovi distributori automatici di caffè… caratterizzati dalle seguenti caratteristiche:

  1. Il distributore automatico di caffè, incontra l’Internet of Things

  2. Il distributore automatico di caffè e la sostenibilità ambientale

  3. L’affermazione dei display touch
  4. La presenza di produttori Cinesi.

Il distributore automatico di caffè, incontra l’Internet of  Things

A fronte di così tante possibilità di interazione offerte dal collegamento del distributore automatico di caffè alla rete internet,  si aprono scenari di sviluppo ed implementazione di servizi no-food, i cui sviluppi… diventano difficili da individuare anche a noi che viviamo in prima persona il settore vending.

Venditalia 2018 ha suggellato l’entrata nel mondo dell’Internet of Things da parte della distribuzione automatica.

Lo sviluppo di servizi, anche non legati alla somministrazione di alimenti, trainerà la crescita del mercato vending nei prossimi anni, ipotizzando sin d’ora scenari digitali e di interazione tra macchina ed utente capaci di ampliare la visione di “Distributore Automatico Caffè“, ben oltre quella che oggi è rappresentata ai nostri occhi.

Dopo anni di accenni, tentativi e vari “progetti pilota” portati avanti da alcuni produttori di vending machine, nell’edizione di Venditalia, l’IoT conquista in maniera totale la proposta vending sul mercato mondiale.

Le proposte tecniche di connessione alla rete da parte dei distributori automatici, hanno visto diverse formulazioni ed approcci da parte delle aziende produttrici.

Le varie opzioni presentate, sono state fondamentalmente di due tipologie: la prima, che potremmo definire: “classica”, è data dalla presenza della stessa connessione ad internet residente direttamente all’interno del distributore automatico di Caffè o sistema di pagamento.

La seconda soluzione… definibile “alternativa”, ha visto sfruttare la connessione dello smartphone del cliente intento ad interagire con il Distributore Automatico di bevande, per connettere la stessa vending machine ad internet.

I Distributori Automatici di Caffè si adeguano ai Tempi che cambiano

Abbiamo potuto notare diversi elementi di variazione di quello che potremmo definire “il distributore automatico di caffè del futuro”, rispetto a quello odierno.

Il primo aspetto rilevante è dato dall’abbandono del concetto di registrazione del proprio credito… su supporti “fisici” come chiavi elettroniche o carte RFI in genere. Il credito… verrà allocato direttamente su di un proprio wallet elettronico presente in cloud.

Il Wallet con il relativo credito personale, verrà richiamato dal cloud sul Distributore… ogni qualvolta la vending machine identificherà attraverso il proprio “lettore”, il codice identificativo del supporto utilizzato da ogni singolo utente.

Questa modalità di utilizzo di archiviazione del credito su cloud, permetterà qualora si smarrisca il proprio supporto identificativo, chiave o card… di non smarrire anche il proprio denaro che rimarrà invece ben custodito nel cloud dov’é allocato.

A seguito d’intervento del backoffice World Matic… il Wallet in cloud, una volta autenticato e verificato l’utente, verrebbe nuovamente a lui riconosciuto per poter consumare al Distributore Automatico di Caffè e non solo..

In un nostro precedente articolo dedicato al Distributore Automatico Innovativo Smart Hug, già ti davamo notizia di come un distributore automatico potesse assumere una finalità diversa rispetto a quella classica a cui siamo abituati a pensare e concepire una vending machine oggigiorno.

Ma dopo aver visitato Venditalia ed aver preso conoscenza delle infinite applicazioni date dall’IoT, ci sentiamo di ipotizzare scenari futuri di utilizzo delle stesse vending machine ben diverso da quello che oggi siamo abituati a concepire.

La somministrazione di alimenti, a nostro avviso… verrà ben presto implementata con servizi totalmente innovativi e per nulla legati alla somministrazione di alimenti.

Il gran numero di utenza che ogni giorno interagisce con una vending machine, sarà oggetto della strutturazione di servizi digitali a loro dedicati. Insomma pensiamo non sia sbagliato dire che: siamo all’alba non solo di nuovi modelli di business per il mondo dei distributori automatici, ma dinanzi ad un modo tutto nuovo di concepire lo stesso Distributore Automatico di Caffè.

Distributori Automatici di Bevande Calde e Sostenibilità Ambientale

Nell’ambito di Venditalia, CONFIDA ha organizzato diversi eventi volti a divulgare il lavoro compiuto dal proprio gruppo di lavoro, denominato:  Vending Sostenibile di cui World Matic si onora di appartenere come azienda fondatrice del gruppo.

Il gruppo “Vending Sostenibile” fu instituito ben cinque anni fa da CONFIDA, allo scopo di sviluppare ed implementare all’interno della stessa filiera del vending, le politiche di sostenibilità ambientale e sociale di inclusione.

Tutto il settore dei Distributori Automatici Bevande è impegnato nell’affrontare il problema della sostenibilità data dall’utilizzo di materiali monouso di origine plastica. Nel corso della fiera , si è dato risalto a quanto CONFIDA sta producendo per proporre valide azioni di contrasto all’inquinamento connesso dall’utilizzo di materie plastiche monouso.

Il gruppo di lavoro “Vending Sostenibile” ha già prodotto diversi “Impianti Pilota”, nei quali si sta valutando la validità di alcune soluzioni di recupero differenziato del materiale plastico monouso utilizzato nell’ambito del servizio vending.  Le soluzioni allo studio sono il frutto dell’interazione delle aziende produttrici di materiale plastico monouso ed i “gestori” entrambi rappresentati e presenti all’interno di CONFIDA.

In un’altro nostro articolo che trovi sempre sul Blog, ti davamo notizia di come l’Economia Circolare sia stata introdotta nei Distributori Automatici Bevande Progetto Rivending.

Distributori Automatici di Caffe Digitali e l’affermazione dei pannelli Touch

Il pannello Touch ha confermato in via definitiva la sua adozione nel mondo della distribuzione automatica. In special modo per quanto attiene ai distributore automatico di caffé e bevande calde in genere.

L’adozione di display touch dalle generose dimensioni, ha permesso la strutturazione di bevande sempre più complesse, tra le quali segnaliamo la possibilità di aggiungere diversi tipi di sciroppi alla bevanda prescelta.

Il pannello touch, ha notevolmente agevolato l’iterazione degli utenti con il distributore automatico di Caffè, permettendo ed agevolando la possibilità di offrire prodotti sempre più elaborati e complessi, maggiore scelta e non ultimo servizi ulteriori legati alla connessione dei distributori automatici bevande alla rete internet.

Distributori Bevande Calde – Aziende di Produzione Cinesi

Per la prima volta, a Venditalia… segnaliamo la presenza di diversi stand rappresentanti aziende Cinesi, operanti nella produzione di Distributori Automatici di Caffè e non solo.

La proposta di distributori automatici da parte delle varie aziende Cinesi presenti, ha riguardato più che altro i distributori automatici di bevande fredde e snack. Le vending machine proposte, hanno messo in risalto una qualità costruttiva di tutto rispetto ed un uso di assolutamente eccellenza dell’elettronica in genere.

Non sono mancati ovviamente grandi display touch, che forse eccedevano nel loro dimensionamento e posizionamento… ma che comunque sono sembrati un buon punto d’inizio!

World-Matic

World-Matic

Founder World Matic Srl

Hai bisogno di altre informazioni?
Chiamaci al nostro numero verde.

Oppure riempi il modulo qui accanto,
ti contatteremo il prima possibile!