Come scegliere il distributore di bevande per la propria azienda. Ecco i nostri consigli!

Distributori Automatici Bevande Azienda

Se ti trovi nella condizione di scegliere il distributore di bevande adatto alla tua azienda, è bene che tu prenda una decisione oculata, perché avrà certamente un ruolo da protagonista in ufficio.

I distributori automatici sono ormai parte integrante della vita quotidiana di un’azienda. È infatti noto che le pause caffè portano vantaggi non soltanto a chi ne usufruisce, ma all’intera azienda, stimolando la socialità e rinfrescando la mente dei lavoratori. E un’area break non può definirsi tale in assenza di distributori automatici.

Scegliere il distributore di bevande adatto è importante

Il distributore automatico è a tutti gli effetti un elemento irrinunciabile al lavoro. Si tratta infatti di un fedele compagno della vita aziendale, che assisterà ad un momento fondamentale della giornata. Infatti, i distributori automatici sono il simbolo per eccellenza del momento di evasione dallo stress lavorativo accumulato durante la giornata.

Il momento della pausa è da sempre dedicato alla socialità. Quanto spesso, infatti, ti sei trovato a condividere un caffè con i tuoi colleghi? È noto che un buon clima lavorativo, caratterizzato da rapporti cordiali, o ancor meglio amicali, non solo aiuta i lavoratori a sopportare la tensione legata al lavoro, ma è benefico anche per l’azienda. Infatti, un ambiente lavorativo sereno è caratterizzato da cooperazione e supporto tra colleghi. Questi sentimenti stimolano la produttività molto più di quanto avvenga in aziende in cui ostilità e competitività malsana intaccano la qualità del lavoro.

Inoltre, la pausa al distributore consente di staccare la spina per un po’. Questo è necessario per recuperare le energie e tornare ad applicarsi all’attività lavorativa con la mente più lucida. Ti è mai capitato, infatti, di occuparti di un compito che ritenevi insormontabile dopo una pausa e di scoprire che era sufficiente distogliere l’attenzione dal problema per un po’ per vederlo poi sotto una luce più positiva?

Questo effetto non è soltanto psicologico. Esistono anche motivazioni fisiche per le quali il consumo di certi prodotti o bevande porta a ragionare meglio. Ad esempio, tra i benefici del caffè c’è quello di velocizzare le capacità di ragionamento e potenziare la performance. Proprio per questo motivo, si rende particolarmente importante scegliere il distributore di bevande tenendo anche conto dei diversi benefici di ciascuna categoria.

scegliere il distributore di bevande

Scegliere il distributore di bevande: quali tipologie trovi in commercio

Il primo passo per scegliere il distributore di bevande per la tua azienda è conoscere le tipologie di distributori automatici che potresti decidere di acquistare (o acquisire in comodato d’uso). Le tipologie principali sono tre:

  • I distributori automatici di bevande calde forniscono per l’appunto bevande calde. La più diffusa è senza ombra di dubbio il caffè, in tutte le sue varianti (caffè ristretto, caffè lungo, caffè macchiato, cappuccino, ecc.). Ma le bevande a base di caffè sono soltanto una delle possibili scelte: questi distributori automatici vendono anche altre bevande, come ad esempio il tè e la cioccolata.
  • I distributori automatici di bevande fredde sono solitamente privi di una vetrina che mostra il prodotto. Si tratta di distributori che forniscono bibite in lattina o bottiglietta. Il loro punto di forza è la varietà della scelta: sono a disposizione non solo la classica acqua, ma anche Coca Cola, tè freddo, succhi di frutta e tanti altri prodotti.
  • I distributori automatici bevande fredde e snack combinano l’erogazione di bevande refrigerate con quella di spuntini, ideali per spezzare la fame a metà mattinata, ma anche per consumare un pranzo in velocità e ad un prezzo contenuto. A differenza dei distributori che forniscono solamente bevande, sono tipicamente dotati di una vetrina che mostra i prodotti stoccati. Grazie alla vasta offerta dei distributori automatici di snack, si possono comperare pasti dolci o salati. Inoltre, alcuni distributori di World Matic sono pensati per fornire al cliente anche spuntini sani.

A questi distributori più comuni si aggiungono anche alcune altre tipologie meno note ma molto particolari e apprezzate, come ad esempio il distributore di spremuta d’arancia fresca.

Scegliere il distributore di bevande adatto non è quindi una decisione da sottovalutare. Inoltre, una volta decretata la tipologia di distributore d’interesse, è necessario scegliere anche se si desidera avere un distributore automatico innovativo, cioè che sfrutta tutte le potenzialità di una connessione ad internet per offrire sempre più servizi al cliente.

World-Matic

World-Matic

Founder World Matic Srl

Hai bisogno di altre informazioni?
Chiamaci al nostro numero verde.

Oppure riempi il modulo qui accanto,
ti contatteremo il prima possibile!