Distributore Acqua per ufficio, quale scegliere?

5/5 - (2 votes)
Come offrire una sana alimentazione ai dipendenti dell'azienda

Quando si tratta di scegliere un distributore d’acqua per un ufficio, ci sono diverse opzioni disponibili sul mercato.

Distributore Automatico Borraccia Roma

Una delle più popolari è l’utilizzo di borracce, che offrono una soluzione pratica e conveniente per fornire acqua fresca e potabile ai dipendenti in ufficio.

Le borracce sono recipienti riutilizzabili che consentono di conservare l’acqua in modo igienico e di averla sempre a portata di mano rappresentando una scelta intelligente.

A completare questa offerta, noi di World Matic offriamo il servizio di distributori automatici di bevande in comodato d’uso, per un servizio ancora più completo ed efficiente.

Tipi di distributori d’acqua per uffici

Esistono diverse tipologie di dispenser d’acqua da ufficio tra cui scegliere. Alcune delle opzioni più comuni sono le seguenti.

  • Dispenser collegato alla rete idrica: si tratta di un dispositivo che è direttamente collegato alla rete idrica dell’edificio. L’acqua passa attraverso un sistema di filtrazione e sterilizzazione, eliminando impurità, batteri e microorganismi. È una scelta conveniente nel lungo termine e richiede poca manutenzione. Inoltre, riduce il consumo di bottiglie di plastica nell’ufficio, contribuendo alla sostenibilità ambientale.
  • Erogatore a boccioni: i boccioni sono disponibili in diverse capacità e materiali sicuri per la salute e l’ambiente, come il policarbonato. Tuttavia, è necessario sostituire il boccione vuoto con uno pieno una volta terminato.

La scelta tra i due tipi di dispenser dipende dalle esigenze specifiche dell’ufficio. I dispenser collegati alla rete idrica offrono l’accesso a un’acqua di qualità direttamente dal rubinetto, senza dover gestire i boccioni. Alcuni modelli possono fornire acqua frizzante, liscia e persino calda, offrendo una maggiore varietà di opzioni ai dipendenti.

Distributore Automatico Borraccia Roma

Distributore acqua per borracce – Kalla

Kalla è un distributore d’acqua che promuoviamo, appositamente progettato per riempire le borracce riutilizzabili. È compatto, facile da usare e offre un rapido riempimento.

Distributore Acqua per Borracce – Kalla

È ideale per uffici, palestre, scuole e altri ambienti che promuovono l’uso di borracce riutilizzabili. Alcuni modelli hanno anche funzioni di filtraggio dell’acqua.

Kalla è una scelta ecologica che aiuta a ridurre l’uso di bottiglie di plastica monouso. Il prodotto presenta diverse caratteristiche di spicco.


Facile da usare: il funzionamento intuitivo dell’erogatore d’acqua rende semplice il suo utilizzo. Basta avvicinare la propria borraccia al distributore e premere un pulsante per avviare il riempimento.

Rapido riempimento: grazie alla sua capacità di erogazione, Kalla permette di riempire le borracce in modo veloce ed efficiente, riducendo i tempi di attesa.

Opzioni di filtraggio: alcuni modelli di Kalla offrono la possibilità di filtrare l’acqua durante il riempimento, massimizzando la qualità e la sicurezza del fluido.

Quali sono i vantaggi?

L’utilizzo di Kalla, il distributore d’acqua per borracce, offre numerosi vantaggi significativi.

In primo luogo, consente di ridurre drasticamente l’utilizzo di bottiglie di plastica monouso, contribuendo così a ridurre l’inquinamento ambientale. Promuovendo l’uso di borracce riutilizzabili, il prodotto sostiene uno stile di vita sostenibile e responsabile.

Utilizzare Kalla promuove anche una cultura aziendale o un ambiente di lavoro più sostenibile. Può essere un’opportunità per educare e coinvolgere le persone nella riduzione dell’impatto ambientale e nell’adozione di abitudini eco-friendly.

Dispenser collegato alla rete idrica

Il dispenser collegato alla rete idrica è una soluzione pratica e conveniente per fornire acqua potabile direttamente dall’approvvigionamento idrico dell’edificio. Questo tipo di dispenser elimina le impurità presenti nell’acqua del rubinetto attraverso un sistema di filtrazione e sterilizzazione avanzato.

Grazie al sistema, l’acqua risulta priva di batteri, contaminanti e cattivi odori, garantendo un’esperienza di consumo più piacevole. Inoltre, la tecnologia a raggi ultravioletti spesso utilizzata in questi dispenser aiuta a eliminare i microorganismi presenti nell’acqua.

Un altro beneficio significativo è la comodità e l’affidabilità dell’approvvigionamento di acqua potabile. Poiché il dispenser è collegato direttamente alla rete idrica, non è necessario preoccuparsi della sostituzione dei boccioni o della manutenzione frequente. L’acqua viene erogata continuamente, garantendo un flusso costante e illimitato di acqua potabile per i dipendenti.

L’utilizzo di un dispenser collegato alla rete idrica contribuisce anche alla sostenibilità ambientale, riducendo il consumo di bottiglie di plastica monouso. Questa soluzione migliora l’impatto ambientale legato alla produzione, al trasporto e allo smaltimento delle bottiglie d’acqua in plastica. Alcuni modelli possono essere dotati di pulsanti o schermi touch per selezionare la temperatura e il tipo di acqua desiderati, offrendo una maggiore personalizzazione e facilità d’uso.

Erogatore a boccioni

L’erogatore a boccioni è un’altra opzione comune per fornire acqua potabile negli uffici. Da un punto di vista strutturale, questo strumento si compone di un grande contenitore, chiamato boccione, che viene riempito con acqua e poi posizionato sull’erogatore e di un corpo macchina con dei pulsanti. I dipendenti possono quindi servirsi direttamente dall’erogatore utilizzando bicchieri o bottiglie riutilizzabili.

Una delle principali caratteristiche dell’erogatore a boccioni è la sua semplicità d’uso. Basta rimuovere il tappo del boccione e servirsi di acqua fresca e potabile. Questo tipo di erogatore può essere adatto per uffici di diverse dimensioni in quanto esistono boccioni di capacità variabile.

Un vantaggio dell’erogatore a boccioni è che l’acqua può essere facilmente sostituita quando il boccione è vuoto. È possibile tenere una scorta di boccioni pieni in modo da garantire un continuo approvvigionamento di acqua potabile per i dipendenti. Poiché non è collegato alla rete idrica, può essere posizionato in qualsiasi area dell’ufficio, senza restrizioni legate alla presenza di un punto di acqua potabile.
L’utilizzo di un erogatore a boccioni può anche contribuire alla riduzione dell’impiego di bottiglie di plastica monouso. I dipendenti possono riempire le proprie bottiglie riutilizzabili direttamente dall’erogatore, evitando così l’acquisto di bottiglie d’acqua confezionate.

Questo promuove la sostenibilità ambientale e riduce la quantità di rifiuti di plastica generati dall’ufficio. Un vantaggio non indifferente soprattutto per le grandi aziende.

Capacità e dimensioni: come valutare le esigenze del tuo ufficio?

Quando si valutano le esigenze del proprio ufficio per un distributore d’acqua, è importante prendere in considerazione diverse caratteristiche. Ecco alcuni suggerimenti su come valutare tali aspetti.

Numero di dipendenti: inizia determinando il numero di persone che lavorano nel tuo ufficio. Puoi tenere in conto anche eventuali ospiti o visitatori frequenti. Questo ti darà un’idea della quantità di acqua necessaria per soddisfare la domanda giornaliera.

Consumo giornaliero
: una volta determinato il numero di persone, puoi stimare il consumo giornaliero di acqua. Generalmente, si consiglia di valutare un consumo di circa 1,5-2 litri di acqua per persona al giorno. Moltiplica il numero di persone per questa stima per ottenere il consumo totale giornaliero.

Opzioni di filtraggio: alcuni distributori d’acqua offrono opzioni di filtraggio per garantire un’acqua di alta qualità. Valuta se desideri un distributore con funzionalità di filtraggio o se l’acqua potabile locale è già sicura e di buona qualità.


Distributori d’acqua sostenibili: opzioni eco-friendly per l’ufficio

La borraccia è considerata una scelta più sostenibile rispetto ad altri sistemi di contenitori per diversi motivi.

Riduzione dei rifiuti
 di plastica: le bottiglie di plastica monouso sono una delle principali fonti di inquinamento plastico nell’ambiente. Utilizzando una borraccia riutilizzabile, si riduce significativamente la produzione e lo smaltimento di bottiglie di plastica.

Minore consumo
 di risorse: la produzione di bottiglie di plastica richiede notevoli quantità di petrolio e energia. Le borracce, di contro, possono essere utilizzate più volte.

Impatto ambientale ridotto: la produzione di bottiglie di plastica emette una grande quantità di gas serra e contribuisce al cambiamento climatico, cosa che viene meno utilizzando dei contenitori per acqua riutilizzabili.

TI ABBIAMO INCURIOSITO?

Inserisci i tuoi dati e contattaci!

Ai sensi dell’art. 13 D. Lgs. 196/2003 i dati personali, presenti su eventuali email o su moduli elettronici che ci perverranno, potranno essere oggetto di trattamento per finalità promozionale e di marketing. In ogni caso il trattamento sarà effettuato con il supporto di mezzi informatici atti a memorizzare e gestire i dati stessi e mediante strumenti idonei a garantire la loro sicurezza e riservatezza. I dati acquisiti non saranno comunicati a terzi e sarà possibile richiederne la cancellazione in qualsiasi momento tramite posta elettronica.

numero verde

Chiama il servizio clienti al numero verde qui riportato, Oppure compila il modulo qui accanto. Entro poco tempo verrai contattato da un nostro esperto che sarà lieto di rispondere a ogni tua richiesta e domanda. Con World Matic il servizio è qualità!

Preventivo