Benefici del caffè: migliora la qualità del nostro lavoro?

benefici del caffe workspace
5/5 - (1 vote)

Per gli italiani il caffè è ben più che una bevanda: si tratta di un vero e proprio emblema culturale.

Fare il caffè è per molti il primo atto al risveglio e la conclusione di ogni pasto. Inoltre, naturalmente, il caffè è la bevanda per eccellenza da consumare durante le pause della giornata, a prescindere da quale attività stiamo svolgendo.

Oltre ad essere un simbolo del Belpaese, però, quali sono i benefici del caffè e del suo consumo? È possibile che questa bevanda incida sulla qualità del lavoro o si tratta solamente di un effetto placebo?

benefici del caffe pausa

Come il caffè agisce sul nostro corpo

Come già forse saprai, il caffè contiene uno stimolante naturale, la caffeina, che anche se in quantità minime è presente persino nel caffè decaffeinato.

La caffeina, nonostante il nome, non è un’esclusiva del caffè, ma è contenuta -anche se in misura minore- anche nel tè o nel cacao; perciò, se durante la tua pausa quotidiana preferisci consumare un pezzetto di cioccolata fondente o un buon tè caldo otterrai comunque in parte gli effetti associati al caffè.

A livello fisico, la caffeina porta a sentire meno la fatica, consentendo prestazioni atletiche migliori. Per questo motivo, la sua assunzione è consigliabile non soltanto per coloro che passano il proprio tempo a svolgere compiti noiosi alla scrivania, ma anche per chi deve compiere un lavoro che implica molto movimento. 

Infatti, l’effetto del caffè è di indurre un maggior apporto di sangue ai muscoli e di aumentare la velocità del battito cardiaco. In questo modo, quindi, si velocizzano i riflessi motori, consentendo quindi di reagire con prontezza alle situazioni lavorative, come dimostrato da alcuni studi che hanno verificato che anche gli sportivi possono trarre vantaggio da questa sostanza.

Esistono inoltre dei benefici secondari del caffè: per chi fatica a perdere qualche chilo in più, può essere utile bere qualche tazzina di caffè al giorno, evitando lo zucchero. Il caffè, infatti, aiuta anche a velocizzare il metabolismo e quindi a dimagrire. Inoltre, sembra che sia in grado di abbassare i livelli di glucosio nel sangue, prevenendo la comparsa del diabete.

A lungo termine, un consumo moderato di caffè allunga l’aspettativa di vita, grazie agli antiossidanti di cui questa bevanda è ricca. Inoltre, anche la qualità della terza età potrebbe essere favorita dalla caffeina: secondo uno studio americano, 2-3 tazze di caffè al giorno (o una quantità duplicata di tazze di tè) sono in grado di diminuire il rischio di demenza del 36%.

I benefici del caffè a livello cerebrale: una mente più sveglia

Tra i benefici del caffè più evidenti c’è la sua capacità di tenerci svegli e all’erta. Anche questo effetto è dovuto alla caffeina, che inibisce l’effetto di un neurotrasmettitore che fa sentire la stanchezza.

Dopo un buon caffè ci si sente più vigili e concentrati e sono sufficienti 30-60 minuti per ottenere il massimo dell’effetto. Anche l’EFSA, cioè l’Agenzia Europea per la Salute alimentare, ha confermato che la caffeina ha effetti positivi sulla concentrazione e aumenta la velocità di elaborazione delle informazioni.

È facile immaginare come questo possa tornare utile sul posto di lavoro. Una pausa caffè può quindi contribuire a risolvere più velocemente alcuni problemi spinosi che possono pararsi davanti durante la normale giornata lavorativa, grazie al doppio effetto di contribuire a mantenere la mente sulla questione, senza distrazioni, e di aumentare la velocità con cui vengono valutati i dati a disposizione per risolverla.

Anche la memoria trae beneficio dal caffè: gli studi hanno evidenziato che la memoria migliora con un’assunzione contenuta e regolare di caffeina. Questo avviene perché a lungo termine questa sostanza incide sulle connessioni cerebrali e quindi anche sulle facoltà mentali. D’altro canto, un consumo eccessivo di caffè può invece avere effetti deleteri, inducendo irritabilità e insonnia, che hanno l’effetto opposto sulle capacità di apprendimento e sulla concentrazione.

Come sfruttare al massimo queste proprietà del caffè? La risposta è… con un po’ di zucchero! Infatti, un cucchiaino di zucchero nel caffè amplifica gli effetti della caffeina grazie alla sua interazione con il glucosio.

Perciò, se sei un purista e hai sempre preferito il caffè amaro, è ora di concederti un tocco di dolcezza in più.

benefici del caffe workspace

Caffè e buonumore sono alleati sul lavoro

Che tu conoscessi o meno gli effetti benefici del caffè, è probabile che te ne concedessi almeno una tazzina al giorno in ogni caso. E perché mai? Perché in fondo il caffè è una coccola quotidiana a cui non rinunceremmo nemmeno se non avesse un’utilità secondaria. Nonostante i molteplici effetti sulla mente e sul corpo, non è assolutamente da sottovalutare anche l’influenza che la pausa caffè ha sul nostro umore.

Innanzitutto, è bene sottolineare che non c’è un legame chimico spiegabile tra caffè e buonumore. L’effetto psicologico del caffè, infatti, sembra dipendere unicamente dalla modalità in cui lo assumiamo.

È meglio prendere il caffè durante una chiacchierata con i colleghi o in un momento di svago, quando si decide di concedersi qualche minuto di distrazione, anziché nel mezzo di una telefonata stressante o di un meeting difficile. In questo modo la pausa caffè diviene un momento di convivialità e in cui sfruttare le rinnovate energie per trovare nuove soluzioni, e non rischia di passare in sordina, sommersa da altri problemi.

Non è da sottovalutare la capacità della pausa caffè di ristabilire la calma. La serenità è infatti una componente importante della vita lavorativa: come discusso in un articolo precedente, prendersi cura di sé è una necessità fondamentale per rendere al meglio nella vita personale tanto quanto in quella lavorativa, e pertanto è opportuno concedersi delle pause di tanto in tanto per schiarirsi le idee e recuperare le forze. E perché no, se durante il tuo momento di relax decidi di concederti una tazza di caffè, potrai godere anche dei molti benefici del caffè sul corpo e sulla mente.

Giacomo Lanzi

Giacomo Lanzi

Hai bisogno di altre informazioni?
Chiamaci al nostro numero verde.

Oppure riempi il modulo qui accanto,
ti contatteremo il prima possibile!